IL KLEB BASKET PROTAGONISTA ALL’ALL STAR GAME PER L’ASSOCIAZIONE GIULIA

Top Secret, Pallacanestro Vigarano e Spal unite per beneficenza, a favore dell’Associazione Giulia Onlus.

Lunedì sera, sulle tavole del Pala Vigarano, è andata in scena la terza edizione dell’All Star Game, match a ranghi misti con le squadre di Pallacanestro Vigarano e Top Secret a divertirsi sul campo e fuori.

Il campione della Virtus Bologna Daniel Hackett ha alzato la palla a due, gustandosi poi la bella serata trascorsa fra divertimento e sorrisi, il tutto con l’obiettivo comune di fare del bene a chi è meno fortunato di noi.

Sul parquet ha sfilato il settore giovanile della Scuola Basket Ferrara, società satellite del Kleb, mentre l’intervallo è stato allietato dalla filarmonica Giuseppe Verdi di Scortichino.

Alla bella serata erano presenti le massime autorità cittadine di Vigarano, a cominciare dal sindaco Bergamini, e sportive, come il fiduciario del Coni provinciale Bianchi.

Due ore divertenti, fra canestri ed emozioni che resteranno ben impresse nel numeroso pubblico che ha assiepato gli spalti del Pala Vigarano.

KLEB AL 100% PER LA SCUOLA E PER I GIOVANI

Il Kleb Basket vuole festeggiare nel migliore dei modi il ritorno alla massima capienza degli impianti sportivi dopo le restrizioni degli ultimi due anni dovute alla pandemia. Per farlo, ha invitato alla Giuseppe Bondi Arena tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado del comune di Ferrara in occasione della partita del campionato di serie A2 tra TOP SECRET Ferrara e TEZENIS Verona che si svolgerà domenica prossima, 10 aprile alle ore 18.00.

Grazie alla fattiva collaborazione dell’Amministrazione comunale, alla sensibilità dell’assessore allo sport Andrea Maggi e alla disponibilità di Dorota Kusiak (assessore alla pubblica istruzione) tutti gli allievi delle scuole ferraresi potranno accedere gratuitamente all’impianto sportivo; ai loro accompagnatori sarà riservato un biglietto a prezzo ridotto di 10 euro.

Per informazioni e modalità di accesso rivolgersi al proprio istituto scolastico.

Sostenere la squadra di basket della propria città, assistere a una gara del secondo campionato nazionale, respirare la coinvolgente atmosfera di un evento sportivo, condividere i valori legati allo sport in un graduale ritorno alla normalità. Questo l’intento del Kleb Basket, nel voler creare un legame sempre più forte tra la propria attività e il territorio, diffondendo la cultura sportiva.

Alla partita di domenica prossima sono stati invitati anche tutti gli atleti delle società giovanili del territorio: Scuola Basket Ferrara, VIS 2008 Ferrara, Vis Rosa Ferrara, 4 Torri Ferrara, Gallo Basket e Matilde Bondeno.

“Vogliamo rafforzare sempre di più il legame con la città e il territorio – ha affermato il presidente del Kleb Francesco D’Auria – e soprattutto con i più giovani. Stiamo lavorando in più direzioni ed abbiamo importanti progetti per il futuro”.

SANITARI E GIOVANI ATLETI OSPITI ALLA GIUSEPPE BONDI ARENA

Gli operatori dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara che sono stati impegnati nell’emergenza Covid 19 saranno graditi ospiti domani alla Giuseppe Bondi Arena in occasione della partita tra Top Secret e Next Nardò.

Il Kleb Basket vuole in questo modo ringraziarli per il grande lavoro svolto e la disponibilità dimostrata durante i mesi più difficili dell’emergenza sanitaria.

Anche il mondo del basket vuole ringraziare gli Angeli del Covid.

Domani, sulle tribune del palasport, ci saranno anche i giovani atleti di cinque società del territorio: Scuola Basket Ferrara, VIS 2008 Ferrara, 4 Torri Ferrara, Gallo Basket e Matilde Basket.

Tutti insieme, con il loro calore, per sostenere la Top Secret.

IL LEGAME CON LA SCUOLA BASKET E’ SEMPRE PIU’ SOLIDO

Il legame fra Kleb Basket e Scuola Basket Ferrara, società satellite dei biancazzurri, è sempre più solido. La dimostrazione ci sarà domenica pomeriggio, quando il Kleb del patron Francesco D’Auria offrirà a tutti i tesserati SBF l’ingresso per il match fra Top Secret e Umana Chiusi.

La Scuola Basket Ferrara del numero uno Roberto Gullini “presta” quotidianamente alla prima squadra biancazzurra il giovane Giovanni Manfrini che, oltre a dare man forte al gruppo durante gli allenamenti, ha già avuto modo di debuttare con la Top Secret in amichevole. Con il passare delle stagioni, il rapporto fra le due società si è rafforzato e domenica, in occasione del debutto dei biancazzurri all’MF Palace, le sorprese non mancheranno.

Kleb Basket e Scuola Basket Ferrara: il matrimonio va avanti!

GLI ATLETI AGGREGATI ALLA PRIMA SQUADRA

Il Kleb Basket Ferrara, da questa stagione targato Top Secret, guarda con grande interesse alle principali realtà cestistiche di casa nostra e non solo. Per l’annata 2020/2021 coach Spiro Leka e il suo staff godrà di sei aggregati alla prima squadra, che lavoreranno quotidianamente per mantenere alta l’intensità degli allenamenti e per essere pronti in caso di necessità. Al confermatissimo Alessio Petrolati (classe 1999, proveniente dalla Scuola Basket Ferrara), alla terza stagione in pianta stabile aggregato alla prima squadra, si aggiungono Giovanni Manfrini (classe 2002, anche lui proveniente dalla Scuola Basket Ferrara, allenatore di riferimento Nicola Schincaglia), già l’anno passato presente nel finale di stagione, Filippo Galliera Ricci (classe 2003, prodotto del florido vivaio della Vis 2008, sotto la guida di Edoardo Franchella e Fabio Spettoli), Matteo Fabbri, classe 2002, altro prodotto Vis 2008, Edoardo Ferraro (classe 2002, proveniente dalla Scuola Basket Ferrara, allenatore di riferimento Nicola Schincaglia) e Lorenzo Zanetti, classe 2001, che giocherà in Serie C Gold a Molinella (allenatore di riferimento Marco Castaldi). I giovani atleti continueranno a lavorare pure con le rispettive società di riferimento.

31 Agosto – 5 Settembre, Ferrara City Camp

Anche a Ferrara il basket vuole tornare alla normalità dopo il lock down.
Niente di meglio che organizzare un camp in città, così da consentire ai bambini e bambine del minibasket ed ai ragazzi e ragazze dei vari settori giovanili di riprendere gradualmente confidenza con la palla e di rimettersi in forma per gli allenamenti di inizio stagione
Questo è l’obiettivo che Alto Livello ASD si prefigge, chiamando in causa la maggior parte delle società del territorio, dove hanno già risposto in modo positivo SBF, mettendo a disposizione la palestra e il campo esterno di via Battara 51 normalmente usato per gli allenamenti durante l’anno e Basket Academy, ma siamo sicuri che non tarderanno anche altre società ad aderire e a collaborare a questa iniziativa.
Alto Livello ASD si avvale della responsabilità tecnica di Fabio Corbani (Orzinuovi), dell’head coach Davide Villa (Urania Milano) e della campionessa “Chicca” Macchi e di molti altri allenatori di alto profilo che collaborano con questa associazione, tra cui Alberto Seravalli, attuale assistant coach a Varese e conosciutissimo a Ferrara
Un gruppo molto valido ed affiatato che ha lavorato insieme tutta estate coinvolgendo quasi 300 ragazzi e ragazze, aiutando i giovani a riprendere l’attività dopo questo brutto periodo, il tutto all’insegna del divertimento e della grande qualità tecnica
Gli allenamenti si svolgeranno da Lunedì al Venerdì con orari dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Sabato alla mattina.
Ferrara ha una grande tradizione e cultura di basket e apprezzerà sicuramente questa opportunità per i suoi giovani.
Vi aspettiamo numerosi.

FANTONI E VENCATO “PROFESSORI” PER LA SCUOLA BASKET

Pomeriggio davvero speciale, quello di ieri, per alcuni gruppi Minibasket della Scuola Basket Ferrara, società presieduta da Roberto Gullini e satellite del Kleb.

Oltre 30 mini cestisti per circa un’ora hanno avuto due maestri d’eccezione: Tommaso Fantoni e Luca Vencato, che hanno risposto alle domande e alle curiosità dei baby bianconeri. I due giocatori del Kleb hanno detto ai giovani di divertirsi, non dimenticando la scuola.

“Tommy” e “Venca” hanno parlato di loro stessi, da quando hanno iniziato a giocare a basket, agli anni del Kleb.

Insomma, un incontro a 360° e un pomeriggio da ricordare per il mondo bianconero e biancazzurro.

Nei prossimi giorni saranno organizzate altre iniziative e interviste.

MEDICINA, SPORT, SALUTE E FORMAZIONE

Gli approfondimenti del Prof. Gabriele Anania e di Stefano Cazzanti su temi di grande interesse a L’ORA ROSSA, su WEB RADIO 5.9

 

L’ORA ROSSA, il quotidiano di informazione di WEB RADIO 5.9, ieri sera ha nuovamente affrontato argomenti di rilevanza e attualità assoluta, mettendo Ferrara in primo piano e affidandosi alle competenze di voci autorevoli ed eccellenze del nostro territorio, oltre che partner e amici di Kleb Basket.

Con l’intervista al Professor Gabriele Anania, punto di riferimento dell’Università di Ferrara, dell’Ospedale Sant’Anna di Cona e Vicepresidente SICE, l’emergenza Covid 19 è stata analizzata e declinata ulteriormente, grazie al qualificatissimo ruolo dell’ospite della puntata.

Accanto al proprio contributo dettato dalla competenza ed esperienza diretta su quanto successo in questi mesi  Anania ha infatti sviluppato il tema anche dal punto di vista medico-sportivo, in virtù della propria professionalità, spesso a diretto contatto con gli atleti, e in qualità di sportivo praticante.
Un intervento particolarmente interessante, che ha saputo approfondire e illustrare con grande chiarezza e precisione la situazione, cause, effetti, soluzioni, previsioni, in risposta ai dubbi e le incertezze che anche in questo ambito ha portato l’emergenza Covid 19.

Tale focus e approfondimento ha avuto in Stefano Cazzanti, Vicepresidente di SBF Scuola Basket Ferrara, società satellite Kleb, un logico e ideale collegamento col mondo dello sport giovanile. Nell’intervista, Cazzanti ha potuto infatti ripercorrere la realtà che rappresenta, storicamente e attualmente riferimento per il basket under e il minibasket di Ferrara, da cui sono usciti protagonisti della pallacanestro italiana di assoluto livello, e che interpreta una funzione sociale fondamentale nel percorso di crescita e formazione dei ragazzi, ancor più importante ora e nel prossimo futuro.
Partner di Kleb anche nel progetto Academy, il Vicepresidente ha sottolineato in tal senso pure l’impegno e il valore dell’attività SBF anche nel Baskin, che abbatte le barriere e permette l’integrazione e la pratica sportiva ai ragazzi diversamente abili.

L’appuntamento di ieri sera ha quindi ancora una volta fatto emergere quanto ricca sia Ferrara, per professionalità, cultura, sul sociale e vi invitiamo pertanto a rileggervi e riascoltare gli interventi del Prof. Anania e del Vicepresidente Cazzanti qui:

http://www.radio5punto9.it/lora-rossa-il-dottor-gabriele-anania-universita-di-ferrara-a-radio-5-9-investire-sulla-salute-e-sul-ruolo-degli-operatori-sanitari-sport-importante-ma-attenzione-a-non-esagerare/

 

http://www.radio5punto9.it/lora-rossa-ferrara-il-vicepresidente-di-sbf-stefano-cazzanti-a-radio-5-9-riconoscere-il-valore-sociale-dello-sport-e-sostenere-le-imprese-che-investono-nelle-squadre/

 

restate collegati a WEB RADIO 5.9.

L’ORA ROSSA, ogni giorno, offre spunti, approfondimenti e risposte di altissimo profilo e con Ferrara protagonista.

KLEB ACADEMY – YOUNG ART

Oggi, domenica, vogliamo rilanciare KLEB ACADEMY – MARCO COCCHI, la piattaforma didattica per la formazione dei giovani, attraverso eventi dedicati alle famiglie, che in questo momento prosegue necessariamente la propria attività esclusivamente on-line.
YOUNG ART è la prima iniziativa, una rubrica pensata per tutti gli under 18, a cui chiediamo di esprimere con un disegno la loro creatività legata alla passione per il basket e in particolare a Kleb Basket. Vi invitiamo quindi a inviare le opere dei vostri figli e nostri piccoli tifosi a:

ufficiostampa@klebbasketferrara.com

unitamente al nome dell’autore, la sua età e il permesso alla pubblicazione.

 

Ricordiamo che KLEB ACADEMY – YOUNG ART vuole essere uno spunto, un’idea, un sano passatempo con cui vogliamo unire e coinvolgere le famiglie e non importa né la tecnica, la definizione dell’immagine, né se ci perverranno scansioni o foto delle opere. Saremo lieti di pubblicarle e che, quando sarà possibile, li raccoglieremo ed esporremo in una galleria KLEB ACADEMY, presso il Palasport, un piccolo grande museo dei nostri piccoli, ma davvero grandissimi fans.

 

Con il Patrocinio di:

Comune di Ferrara, Università di Ferrara, Camera di Commercio di Ferrara, CIP Comitato Paralimpico Italiano Regione Emilia-Romagna.

In collaborazione con:

ASCOM Confcommercio Ferrara, ISCOM, MUSTI Museo della comunicazione, Teatro Comunale di Ferrara.

Società Coinvolte insieme a Kleb Basket:

SBF, Aquile Ferrara, Ariosto e United, ASD Vigarano, Pattinatori Estensi

Si ringraziano gli Sponsor:

NATURHOUSE, GIULIO BARBIERI, STAREMILIA MERCEDES, TECNEKO, BULZONI, ZUFFELLATO.

KLEB ACADEMY – YOUNG ART

KLEB ACADEMY – MARCO COCCHI, la piattaforma didattica per la formazione dei giovani, attraverso eventi dedicati alle famiglie, in questo momento prosegue necessariamente la propria attività esclusivamente on-line.

 

YOUNG ART è la nostra prima iniziativa, una rubrica pensata per tutti gli under 18, a cui chiediamo di esprimere con un disegno la loro creatività legata alla passione per il basket e in particolare a Kleb Basket.

Pubblichiamo con piacere una prima bellissima opera e continueremo costantemente a farlo, per ogni piccolo artista che vorrà inviarci, insieme ai suoi genitori, il suo disegno alla mail:

ufficiostampa@klebbasketferrara.com

unitamente al nome dell’autore, la sua età e il permesso alla pubblicazione.

 

Ricordiamo che non è una gara, ma solo un sano passatempo con cui vogliamo unire e coinvolgere le famiglie e fornire loro spunti di svago. E non importa né la tecnica, la definizione dell’immagine, né se ci perverranno scansioni o foto delle opere.

Ribadiamo inoltre che tutti i disegni pervenuti, quando sarà possibile, saranno raccolti ed esposti in una galleria KLEB ACADEMY, presso il Palasport, un piccolo grande museo dei nostri piccoli, ma davvero grandissimi fans.

 

Con il Patrocinio di:

Comune di Ferrara, Università di Ferrara, Camera di Commercio di Ferrara, CIP Comitato Paralimpico Italiano Regione Emilia-Romagna.

In collaborazione con:

ASCOM Confcommercio Ferrara, ISCOM, MUSTI Museo della comunicazione, Teatro Comunale di Ferrara.

Società Coinvolte insieme a Kleb Basket:

SBF, Aquile Ferrara, Ariosto e United, ASD Vigarano, Pattinatori Estensi.

Si ringraziano gli Sponsor:

NATURHOUSE, GIULIO BARBIERI, STAREMILIA MERCEDES, TECNEKO, BULZONI, ZUFFELLATO.