BONDI, STRISCIA VINCENTE: BATTUTA ORZINUOVI

Ancora una vittoria per la Bondi che batte Orzinuovi 85-95 e conquista la quarta vittoria di fila, la quinta in sei gare.

L’obiettivo della Bondi era rallentare il gioco spericolato dell’Agribertocchi. Ferrara ci prova fin dai primi minuti e la strategia è quella giusta, anche se Orzinuovi si mette nelle mani dei due scatenati Raffa e Smith. Dopo il 10-14 del 6’ su tripla di Rush, i padroni di casa iniziano una rimonta che li porterà fino al sorpasso. La Bondi in difesa non va male e i punti arrivano con canestri da fuori. Al 9’ Smith insacca da tre punti ed ecco il 19-18. Ferrara reagisce ma Orzinuovi resta sempre avanti.
Al rientro in campo Orzinuovi tiene ancora il pallino del gioco e con i canestri di Ruggiero riesce ad andare avanti di tre lunghezze (27-24). Poi la Bondi capisce che per recuperare deve dare palla sotto canestro. Fantoni si fa trovare libero, Rush attacca il ferro e Hall non si fa certo pregare a fare canestro. Al 18’ Fantoni segna il 29-38, mentre il secondo scatto arriva con la tripla di Panni per il 31-41 al 19’. L’Agribertocchi si attacca a Raffa e Ghersetti, mentre la Bondi riesce a passarsi la palla e controllare i ritmi.
Dopo la pausa Rush continua ad aprire l’area dei padroni di casa e al 22’ ecco prima il +13 e poi il 37-52. Il fallo tecnico a Moreno fa perdere terrono alla Bondi che però resta compatta. Con Raffa Orzinuovi arriva sul 49-56, ma poi la Bondi riprende in mano le operazione con un strepitoso Mike Hall che segna da ogni parte del campo.
Siamo all’ultimo round. Molinaro insacca il 53-69, per i bresciani ci provano Ruggiero e Ghersetti, ma Ferrara è padrona del campo. Hall segna da sotto, poi Panni insacca la tripla del massimo vantaggio: 61-78 al 34’. L’Agribertocchi reagisce, mette a segno un parziale che la porta fino al -9 del 38’. Ma poi ecco di nuovo Hall salire in cattedra. Dalla panchina si alza pure Cortese che dopo una prova opaca segna cinque punti che valgono la partita. Nell’ultimo minuto è di Hall il canestro della vittoria.

Agribertocchi Orzinuovi – Bondi Ferrara 85-95 (23-20, 35-42, 53-67)

Agribertocchi Orzinuovi: Raffa 21 (9/18, 0/2), Smith 23 (5/13, 2/4), Strautins 3 (0/2, 1/3), Ghersetti 22 (7/12, 1/2), Zambon 2 (1/2); Antelli, Iannilli 2 (1/1), Ruggiero 12 (3/5, 2/5). Ne: Zanardi, Valenti, Scanzi, Yabre. All. Finelli
Bondi Ferrara: Moreno 6 (3/5, 0/1), Cortese 6 (2/4, 1/7), Rush 21 (9/13, 1/4), Hall 32 (10/14, 2/7), Fantoni 16 (6/9); Donadoni, Molinaro 6 (2/2, 0/1), Panni 6 (2/7 da 3). Ne: Mancini, Drigo, Carella. All. Bonacina